Vivi, gusta e studia a

Caserta

scegli il tuo diploma a Caserta

Vivi Caserta

Caserta è una città tutta da scoprire; gioielli storico-architettonici di inestimabile valori sono custoditi nel ventre di questa città dell’entroterra campano.

Chi non conosce la Reggia di Caserta, famosa in tutto il mondo per la sua architettura, i suoi immessi giardini e le sue infinite stanze, la Cappella Palatina, gli appartamenti reali, il Teatrino di Corte, la Biblioteca Palatina, la Pinacoteca e il Museo Vanvitelliano.

Intorno, solo il verde meraviglioso di un parco abbellito da viali, fontane, giochi d’acqua, una Grande Cascata (chiamata fontana di Diana), e uno strepitoso Giardino all’inglese, realizzato per compiacere il desiderio di Maria Carolina d’Austria e ricco di serre, boschetti, piante esotiche e persino un suggestivo laghetto con la statua del Bagno di Venere.

Avvolte da un’aura di mistero invece c’è l’Abbazia di San Pietro a Monte in stile romanico situata ai piedi del Monte Virgo.

Gusta Caserta

La cucina casertana è squisita e caratterizzata da piatti tradizionali locali come le Salsicce di polmone, le acciughe in vasetti, i fagioli alla carrettiera; cucina tradizionale che nel tempo non ha mai variato i suoi sapori.

Se vero è che la Campania, per la varietà di condizioni ambientali, rappresenta una riproduzione in miniatura dell’intero mondo, sicuramente l’area del Casertano concorre fortemente a questa realtà. La varietà del territorio porta con sé una diversità di flora che va dalla macchia mediterranea alle erbe officinali, querce, castagneti, lecci, acero e carpino.

Tutta l’area è ricca di ampie zone coltivate a frutteti, vigneti, oliveti. Per quanto riguarda la fauna, infine, si va da quella tipica marina mediterranea, fluviale e lacustre fino a quella montana che vede la presenza di uccelli rapaci, lepri, faine, cinghiali tutti accompagnati da vini pregiati quali il Bianco d’Alife, il vino dei Campi Flegrei e il Pallagrello.

Per quanto riguarda i dolci, Caserta mette in tavola il Casatiello dolce tipico soprattutto della tradizione pasquale.

Recupera gli anni scolastici persi oppure consegui il diploma di maturità a Caserta.