Vivi, gusta e studia a

Messina

scegli il tuo diploma a Messina

Vivi Messina

Messina e lo Stretto sono una cosa sola. Lo Stretto è incontro di mari che si fanno fiume; di alti monti e lagune che stringono un mare ribollente tra gorghi, impossibile da imbrigliareLuogo fatto di luce e d’acqua che scorre cangiante in direzioni opposte, dove il vento non ha mai pace e il mare si insinua blu e profondissimo.

Il Duomo è particolare per il rituale della danza delle statue che a ogni mezzo dì escono fuori per narrare storie che incrociano il sacro e profano.

Sul campanile laterale è installato un orologio meccanico che indica le ore attraverso i quadranti disposti sulle quattro facciate. Al centro della piazza, la cinquecentesca Fontana di Orione, completata da Giovanni Angelo Montorsoli allievo di Michelangelo.

Famosissima la provincia del messinese con le sue meravigliose coste cristallineTaormina, Giardini Naxsos e Sant’Agata..mentre all’interno le gole dell’Alcantara accolgono ogni anno milioni di visitatori.

Nel mare un’altra meraviglia: Le Isole EolieLipari,  Panarea,  Salina, Stromboli, Vulcano, Filicudi e Alicudi: sette isole sparse nelle acque di fronte a Messina. Tutte di origine vulcanica ma ognuna con una propria bellezza e una propria identità storica.

Gusta Messina

Il pescespada  attraversa ogni anno da aprile a ottobre lo Stretto di Messina, dando vita a una straordinaria pesca, di tradizione millenaria, che affonda le sue radici nella storia del mare e nella storia della città di Messina.

Le barche usate per inseguire i pescispada, le Feluche, sono una caratteristica antica e unica di questi luoghi.  Le carni del pescespada sono conosciute ovunque per la loro leggerezza e bontà, e la cucina popolare della città di Messina da sempre rappresenta un punto di riferimento obbligato per chi voglia imparare a conoscerle.

Il “Pescespada a ghiotta” e le “braciolettine alla griglia” sono piatti famosi in tutto il mondo, che, insieme alla grande bellezza del territorio, richiamano ogni anno un gran numero di turisti nella no città Messina. Altre specialità della cucina messinese sono i piatti a base di pesce e frutti di mare: pesce stocco, cozze, costardelle, neonata e tonnoDolci tipici messinesi sono: la pignolata, il bianco e nero, i cannoli di ricotta con la variante al cioccolato, la cassata siciliana. Tipici anche la focaccia messinese, pane alla disgraziata, i rustici arancini, i pidoni, mozzarelle in carrozza e sfoglie e la granita, dai gusti vari, molto diffusa è la granita al caffè con panna.

Recupera gli anni scolastici persi oppure consegui il diploma di maturità a Messina.