Vivi, gusta e studia a

Pavia

scegli il tuo diploma a Pavia

Vivi Pavia

Posta sulle rive del Ticino, Pavia è collocata in una posizione strategica per i flussi commerciali con il Nord Europa. E’ una città prettamente turistica e accogliente per tutti i turisti che decidono di godere delle sue bellezze.

Di fondazione romana è stata la capitale del regno longobardo e nel Medioevo sorse una delle  più antiche università italiane. Nella seconda metà dell’800 gli antichi bastioni furono distrutti per realizzare viali e giardini pubblici.

La pianta della città è particolarissima, a forma di croce greca, sormontata da un’alta cupola ottagonale di 97 metri, terza in Italia per dimensioni.

Poco lontano si può ammirare il Ponte Coperto; l’attuale ponte è la ricostruzione postbellica di quello originale trecentesco, sorto a sua volta sull’antico ponte romano. Sull’altra sponda si trova Borgo Ticino, quartiere pittoresco, ricco di osterie tipiche.

Gusta Pavia

Mangiare a Pavia significa mangiare di gusto a partire dai salumi, con il salame di Varzi che si fregia della Denominazione di Origine Protetta. Il riso invece vanta una radicata tradizione nella zona e moltissime ricette dalla piu’ tipica il risotto alla Certosina, al risotto con le rane.
I ravioli più tipici sono quelli di stufato serviti nel loro sugo.

Validissimi ingredienti di cucina in Oltrepò si attingono dal bosco: castagne, funghi e tartufi daranno in stagione un tocco in più alle ricette. Tra i secondi piatti della tradizione più ricca della zona troviamo gli animali da cortile, un tempo riservati per i giorni di festa, brasati dalla lunghissima preparazione con l’insostituibile “sostegno” di un buon vino rosso, e bollito misto, servito con salsa di peperoni o con mostarda, entrambi tipici di Voghera.

Ottimi i formaggi prodotti nella zona: tra cui spiccano i caprini e le formaggelle da assaggiare prima di gustare i dolci della zona. Sono dolcipoveri“, poche torte al cucchiaio e molti biscotti secchi, come ciambelle, crostate, le “offelle” di Parona, la torta paradiso il semplice miele, ideali compagni di Moscato e Sangue di Giuda, i due vini da dessert tipici dell’Oltrepò Pavese.

Recupera gli anni scolastici persi oppure consegui il diploma di maturità a Pavia.