Vivi, gusta e studia a

Pordenone

scegli il tuo diploma a Pordenone

Vivi Pordenone

Pordonene è una città modena e vivace…nel cuore del centro storico ogni anno vengono organizzate manifestazioni, festival e importanti eventi culturali che sono famosi in tutta Italia. La storia di questa città nasce dalla pennellata di un’artista, Giovanni Antonio de’ Sacchis detto il Pordenone che fu il più famoso pittore rinascimentale friulano della storia dell’arte.
 
Per le vie del corso è interessante ammirare antichi negozi che conservano la loro tradizione artigianale come le facciate imponenti dei palazzi storici come Palazzo Ricchieri o Palazzo Gregoris che non sono state cambiate di una virgola.
 
Strada storica per eccellenza a Pordenone è Corso Garibaldi, costruito nel 1600 e abbracciato da eleganti portici in cui accoglienti caffè e tradizionali ristoranti accompagnano il passeggio di cittadini e turisti.
Non lasciarsi incantare dal palazzo del Comune e dalle originalissime forme gotiche è praticamente impossibile.
 
Poco distante si può ammirare il Duomo di San Marco, in stile romanico-gotico; curioso è scoprire come la la facciata principale sia incompiuta, mentre l’interno è decorato da affreschi e opere di epoca rinascimentale.

Dalla cultura alla natura; a due passi dalla città, il parco fluviale del Noncello o il parco di S.Valentino sono le mete predilette di chi vuole rilassarsi e godersi alberi, fiori e piante, nei più grandi parchi cittadini di tutto il Friuli.
 

Gusta Pordenone

La tradizione enogastronomica di Pordenone è  semplice, ma mantiene viva in ogni piatto l’animo genuino di chi vive in questa terra.
 
Alla tradizione locale delle fumanti minestre con ogni sorta di verdura si accompagnano le morbide zuf e panada  da gustare al caldo vicino al fuoco scoppiettante dei caminetti domestici.
 
Più decisi i sapori delle carni, come la pitina, muset e brovada, figadei e luganeghe, mentre l’erba fresca degli alpeggi espande la sua fragranza nei formaggi a pasta molle e dura.
 
Un bouquet di vini bianchi e l’aroma marcato dei rossi creano un’indimenticabile armonia di sensazioni, conquistando anche il palato più fino.

Visti i climi freddi,  a Pordenone è bene assaggiare i liquori di produzione territoriale come lo Slivoziz (acqua vite alle prugne) e le grappe a Pesca e a Pera.
 
Recupera gli anni scolastici persi oppure consegui il diploma di maturità a Pistoia.